Comune di Celle di Macra - Provincia di Cuneo - Piemonte

Percorso di navigazione

Ti Trovi in:   Home » Guida turistica » Borgate

Stampa Stampa

GUIDA TURISTICA

Borgate
Il Comune di Celle di Macra è costituito da 18 borgate principali oltre a alcuni gruppi di case sparse.
Come tutti i paesi di montagna ha subito uno spopolamento selvaggio a partire dal dopoguerra. Negli anni 50 Celle contava circa 1500 abitanti. Vi era una scuola nel Capoluogo e due sedi sussidiate nelle borgate di Soglio (chiusa nel 1962) e di Ugo (chiusa nel 1958).
Nel capoluogo inoltre vi erano due osterie. Negozi alimentari erano nel capoluogo, a Bassura, a Combe ed a Castellaro.
Oggi gli abitanti residenti tutto l'anno sono poco più di 50.
L'emigrazione si è rivolta da sempre prevalentemente verso il mestiere di acciugaio nella pianura padana. Le destinazioni sono state prevalentemente verso la Lombardia (Milano in particolare) e Torino. Con il boom industriale, prima la Fiat di Torino poi la Michelin di Cuneo hanno attratto coloro che non avevano intrapreso il mestiere di acciugaio, intensificando lo spopolamento che oggi è del 100% per la maggior parte delle borgate.
Solo da pochi anni assistiamo ad una timida inversione di tendenza che ha portato alla riapertura di un negozio, di piccolo albergo ed al recupero di alcuni edifici in particolare il castello di Castellaro.



Riferimenti del comune e Menu rapido


Comune di Celle di Macra, Borgata Chiesa, 1
12020 Celle di Macra (CN) - Telefono: 0171/999190 Fax: 0171/999835
C.F. 00478050040 - P.Iva: 00478050040
E-mail: segreteria@comune.celledimacra.cn.it   E-mail certificata: celle.di.macra@cert.ruparpiemonte.it